sabato 25 dicembre 2010

giovedì 23 dicembre 2010

Cara fatina ancora non so chi sarai......2° parte

Ecco qui la mia fatina con il viso dipinto sui toni rosati; le ciglia sono state applicate nella parte sotto una a una, un lavoro veramente snervante!!! Mentre nella parte sopra siccome non ne potevo più ho deciso di inserire le ciglia che sono già attaccate insieme da un filo di cotone.

Anche le mani sono dipinte e finite, mentre per finire le scarpe dovrò aspettare; fino a che non ho deciso di che colore sarà il vestito non potrò portare a termine la loro lavorazione. Però potete notare che le scarpette sono più o meno in stile 700' chiaramente andranno rifinite oltre che con il colore anche con qualcosa di applicato sopra.

Al momento l'idea è quella di fare un vestito di colore rosa...................






domenica 19 dicembre 2010

Cara fatina ancora non so chi sarai......1° parte

Questa fatina ha delle orecchie veramente grandi.........forse ho esagerato, ma l'idea iniziale era quella di farle una pettinatura molto voluminosa per cui solitamente la punta delle orecchie sparisce in mezzo a tutti i capelli, invece così non dovrebbe sparire ma vedersi chiaramente!

In realtà quando inizio a modellare una fatina parto sempre con un'idea ben precisa ma poi andando avanti cambia sempre qualcosa per cui alla fine dell'idea iniziale rimane ben poco, in ogni caso adesso per questa fatina ho tante idee e nessuna..............insomma non so ancora dire che tipo di fatina sarà!

Per il momento vi mostro solo le foto del modellato, una cosa è certa...........avrà le scarpe, visto che non le ho fatto i piedi!

La misura della fatina corrisponderà a circa 23 cm. / 9 inch.





sabato 4 dicembre 2010

La mia "Alice" sulla rivista N° 23 Bambole "La Bacchetta Magica"

La mia versione di "Alice nel paese delle meraviglie" ooak è presente sulla rivista N° 23 Bambole "La Bacchetta Magica" e nel prossimo numero potrete trovare il work in progress.

Nella mia personale rappresentazione di Alice nel paese delle meraviglie sono stata colpita dalla scena del cartone animato della Disney in cui Alice “piccolina” incontra dei fiori nel bosco che iniziano a parlare e poi a cantare; tra i tanti fiori ho scelto di rappresentare le piccole viole del pensiero. Nella stessa scena (che in questo caso dura per pochissimi secondi) c'è anche un brucogatto che dorme su una foglia di un fiore; il brucogatto viene disturbato e svegliato dall'abbaiare di un brucocane e alla fine il povero brucogatto è costretto a scappare!

Alice è alta circa cm. 22,5 (inches 8 3/4) compresa la base. La larghezza della base è di circa cm. 31,5(12 1/8 inches) e la profondità circa cm. 21 (inches 8 1/4) misurando la parte più profonda.

Alice è stata creata con la pasta sintetica Sculpey Living Doll, i lineamenti e la pelle del corpo sono stati colorati con i colori Genesis Paint. I capelli di Alice sono in tibetan lamb, gli occhi sono stati creati da me usando la tecnica della stampa su acetato. Le ciglia sono state applicate una a una, il vestito è stato creato con tessuti vari e le scarpine sono state modellate in pasta sintetica.

Il brucogatto e il brucocane sono stati creati con la pasta sintetica Fimo, mentre il pezzo di tronco è in vero legno; le viole del pensiero hanno i petali in stoffa e sono stati ritoccati per avere un aspetto più "fatato".

















 


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...